Spring Flower Millesime Creed

Spring Flower Millesime

Creed Spring Flower
http://www.artemisiachieri.it/…/847-spring-flower-millesime…
Nel creare questa fragranza femminile Olivier Creed si è ispirato ai paesaggi italiani da lui più amati. Il verde lussureggiante dei frutteti calabresi e siciliani pervasi dagli aromi dei frutti e le affascinanti atmosfere di Venezia. Mistero e seduzione, luce e dolcezza unite in un’armonia inimmaginabile.  Le note di pesca, albicocca, melone e mela incuriosiscono ed attirano l’attenzione con immediatezza, ma subito si percepisce l’ammaliante fragranza di fiori preziosi, in cui il gelsomino, come noto ai profumieri fin dall’antichità, esalta tutta la magia della seducente fragranza della rosa. Questo alternarsi di note fruttate e fiorite raggiunge quasi un’apoteosi alla presenza della nota di fondo muschiata, netta, precisa e persistente. La confezione, realizzata con preziosa carta lavorata a mano, colorata di un caldo rosa è picchiettata da irregolari macchie bianche che danno un’impressione di “non finito”, di profondità, di un qualcosa celato al suo interno che vien voglia di scoprire.

Creed Spring Flower

Spring Flower Millesime

Creed Spring Flower
http://www.artemisiachieri.it/…/847-spring-flower-millesime…
Le note di testa fruttate attirano l’attenzione con immediatezza, ma subito l’ammaliante fragranza di fiori preziosi, in cui il gelsomino esalta tutta la magia della seducente fragranza della rosa. Questo alternarsi di note fruttate e fiorite raggiunge quasi un’apoteosi al sopraggiungere della nota di fondo di musk, netta, precisa e persistente.

Nel creare questa fragranza femminile Olivier Creed si è ispirato ai paesaggi italiani da lui più amati. Il verde lussureggiante dei frutteti calabresi e siciliani pervasi dagli aromi dei frutti e le affascinanti atmosfere di Venezia. Mistero e seduzione, luce e dolcezza unite in un’armonia inimmaginabile. Le note di pesca, albicocca, melone e mela incuriosiscono ed attirano l’attenzione con immediatezza, ma subito si percepisce l’ammaliante fragranza di fiori preziosi, in cui il gelsomino, come noto ai profumieri fin dall’antichità, esalta tutta la magia della seducente fragranza della rosa. Questo alternarsi di note fruttate e fiorite raggiunge quasi un’apoteosi alla presenza della nota di fondo muschiata, netta, precisa e persistente. La confezione, realizzata con preziosa carta lavorata a mano, colorata di un caldo rosa è picchiettata da irregolari macchie bianche che danno un’impressione di “non finito”, di profondità, di un qualcosa celato al suo interno che vien voglia di scoprire.