CREED WIND FLOWERS

Floreale e fresca, Wind Flowers debutta con un dolce gelsomino avvolto dai cenni agrumati dei fiori d’arancio di Tunisia e da una nota fruttata di pesca. Un turbine di caldo legno di sandalo abbraccia un cuore floreale di gelsomino sambac, assoluta di tuberosa e rosa centifolia che portano con sé intensità e consistenza. Dal fondo soffia un velo di iris e musk che, insieme a una nota di pralina, arricchisce la fragranza di un tono profondo e misterioso.

Wind Flowers è ispirato ai movimenti di una ballerina colta negli attimi in cui è sospesa in aria, rappresentazione di grazia e forza allo stesso tempo. E’ un viaggio attraverso la danza, una storia che rivela movenze leggiadre insieme a pensieri riflessivi che pervadono il corpo, mentre una sensazione di forza e libertà travolge i sensi. “Per me era fondamentale creare una fragranza che fosse forte e potente, eppure morbida e femminile” racconta Olivier Creed. Il flacone di vetro finemente cesellato richiama un prezioso pezzo d’arte.

Famiglia olfattiva: Floreale Ambrata
Sottofamiglia olfattiva: Agrumata Fruttata
Genere: Donna

HISTOIRES DE PARFUMS “1804”

1804

Un bouquet di fiori e ambra, in ricordo del legame che univa George Sand alla natura, riscaldato da spezie inebrianti e colorato da golosi frutti esotici. A tutte le donne che ne raccoglieranno l’eredità, viene dedicata una fragranza che riflette la sua generosità d’animo e altruismo, uniti a una forte sensualità.

Il primo luglio del 1804, al numero 15 di rue Meslay a Parigi, è nata Amantine Aurore Lucile Dupin, che tutti noi conosciamo con lo pseudonimo maschile George Sand. Considerata tra le scrittrici più produttive della storia della letteratura, ha dato vita a svariati romanzi, novelle e drammi teatrali. Oltre che per le sue opere, George Sand è celebre per il senso anticonformista che l’ha consacrata a incarnazione della prima donna moderna.

ESPLORA

Perris Montecarlo Vanille de Tahiti

Una combinazione di note delicatamente dolci, calde ed esotiche in cui una vaniglia potente e avvolgente è arricchita da toni floreali di ylang-ylang e nuance cremose di petali di champaca, per un risultato narcotico e ammaliante. 

Originaria dell’America Centrale, la pianta di vaniglia appartiene alla famiglia delle orchidee, ha una tipica forma a liana e cresce nelle foreste tropicali umide. In Messico si usava mescolarla con il cioccolato per ottenere qualità afrodisiache, mentre in Perù ed Ecuador le donne la spalmavano come un balsamo sotto le braccia e indossavano i baccelli come collane. La vaniglia è una spezia che nasce grazie a un vero atto d’amore. Il processo di impollinazione del fiore, indotto artificialmente dall’uomo, è in realtà chiamato “Matrimonio”: si tratta di gesti saggi e delicati che solo mani esperte possono fare. Esistono diverse varietà di vaniglia, tra cui la più vibrante è la vaniglia Tahitensis. Il frutto matura direttamente senza l’intervento dell’uomo, liberando in modo naturale e spontaneo le tipiche note calde, esotiche e dolci. Il processo di estrazione delle materie prime è innovativo e moderno. La vaniglia di Tahiti non viene estratta con solventi, ma attraverso un processo più naturale e meno invasivo, noto come CO2 supercritico, che conserva tutte le sfaccettature aromatiche e l’identità del suo profilo naturale per garantire un estratto di elevata purezza. Le sue qualità olfattive sono uniche. L’aroma accattivante di questa materia prima potente, inebriante ed esotica fa rivivere la consistenza morbida e oleosa del baccello di vaniglia.

ESPLORA

FLORIS WHITE ROSE

Sicuro e moderno, White Rose è un’elegante contraddizione di seta e spezie. Scopri un bouquet di rose vellutate, scintillanti con un imprevisto spruzzo di gelsomino fresco avvolto in ambra calda e ricco di muschio terroso.

Fragranza dalle eleganti note floreali. Note pungenti della pura rosa addolcite dal gelsomino. Alle fresche note talcate di violetta e iris si aggiungono le note floreali speziate del garofano, la dolce corposità dell’ambra ed il calore del Musk. Creata nel 1800, è stata per ben 140 anni la passione delle più eleganti dame inglesi. Riproposta nel 2002 nella Classic Collection nella sua originale formulazione è stata poi reinserita come linea completa nel 2004. Nel XIII secolo la rosa bianca era l’emblema della casata di York e quella rossa della famiglia Lancaster. Il conflitto che le vide opporsi fu detto Guerra delle Due Rose e la sua fine fu sancita dal matrimonio fra Enrico VII e Elisabetta di York sotto l’unico emblema della rosa Tudor, bianca screziata di rosso.

Perris Montecarlo Ylang-Ylang Nosy Be

Ylang Ylang Nosy Be , miscelato dolcemente con delicati sentori di agrumi e meraviglioso aroma di cardamomo. Il caldo cuore floreale di gelsomino sambac e romantiche note floreali si aprono dolcemente in una fusione di profumi seducenti ed esotici di ambra e profumi di legno con sentori di vaniglia con un aroma ricco e seducente.

Perris Monte Carlo è il perfetto equilibrio tra tradizione e innovazione. Gli ingredienti naturali tradizionali e il processo di estrazione rispettano i metodi sapienti. L’innovazione, vera formulazione per enfatizzare la naturale bellezza delle materie prime.

Perris Montecarlo

Montale Arabians Tonka

Montale Paris Arabians Tonca

Arabians Tonka, destinato agli amanti dei profumi rari, una fragranza omaggio al cavallo arabo. Una raffinata miscela di note speziate, ammalianti rose, fava tonka e bergamotto rivelano un temperamento animale di Oud, ambra e muschio. Una fragranza audace, vivace e infuocata, con un aspetto quasi femminile. Shop Now

Montale Paris Bengal Oud

Bengal Oud. Una pelle selvaggia e delicata, circondata da misteri, oscurità e animali. Un gioco di sottili contrasti tra il duo – pelle, oud – e la sensualità delle note bagnate di una giungla lussureggiante. Semplicemente accattivante! Shop Now


Montale eau de parfum, Pierre Montale creatore di numerosi profumi in Francia, tra il 1992 e il 2000 scopre in Arabia tutta la cultura orientale del profumo. I profumi Montale sono caratterizzati dall’amore per le fragranze d’Oriente e d’Arabia, e per la loro storia centenaria… I più esperti profumieri del mondo hanno selezionato l’Incenso, i Balsami, l’Ambra, il Cedro, i Legni Preziosi e mille altri magnifici sentori, per creare i profumi di Montale, piacevoli unguenti e misteriosi filtri d’amore. La linea si presenta con eleganti flaconi di alluminio, appositamente elaborati per assicurare una lunga conservazione del prodotto al riparo dalla luce, principale nemico dei profumi e delle essenze rare.

Mancera Roses Vanille

Mancera roses_vanille

Una calda nota di vaniglia che evoca profumi orientali, muschio bianco e limone fresco. Un profumo sensuale e goloso.

Mancera Paris offre un’estetica tipicamente francese di una eccentrica e straordinaria profumeria , frutto di lussuose ispirazioni e perfezionismo.

Pierre Montale ha sognato di creare una linea che evochi la purezza della forma della fragranza, la stilizzazione delle stampe e la ricchezza dei materiali del contenitore. Un’omaggio alla raffinatezza francese.

Artemisiachieri.it