Psychedelique by Jovoy Paris

Jovoy profumi

Il potere evocativo dei simboli a volte resiste allo scorrere del tempo e così è stato in questo caso poiché, ben 42 anni dopo l’iconico concerto di Woodstock, nel 2011 la francese Jovoy lancia Psychédélique, ad opera del naso Jacques Flori, una fragranza che dichiara apertamente già nel nome la sua ispirazione a Hendrix e più in generale alla cultura hippie del flower power. Va da sé che si tratta di un jus costruito attorno al patchouli, emblema della generazione Woodstock che ne usava l’olio puro per profumare i capelli, qui scelto in una varietà unica distillata in Vietnam; tuttavia essendo un omaggio e non una nostalgica rielaborazione il risultato è una fragranza raffinata come evidenziato già dalla presentazione, nel consueto stileJovoy, con il flacone dal profilo sinuoso sormontato da un pesantissimo tappo in metallo brunito che racchiude un jus dello stesso colore di un rhum di pregio, un packaging che suggerisce qualcosa di elegante e sofisticato e non rimanda certo a giovanotti seminudi e infangati. extrait,it

Shop online: www.artemisiachieri.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...