Lorenzo Villoresi Teint de Neige

Teint_de_neigeTEINT DE NEIGE

Teint de Neige,”tinta di neve”, l’incarnato chiaro del viso incipriato.L’aroma inconfondibile delle polveri profumate,la fragranza della cipria,il profumo del talco,una Eau de Toilette soffice,gentile,avvolgente e allo stesso tempo intensa e persistente.
Sottilmente pervasa dalla ricchezza degli estratti naturali di fiori preziosi,memore del mondo,delle immagini,dell’atmosfera e della luce della belle-époque.

Nota di testa: Gelsomino, Rosa, Ylang Ylang, note dolci, cipriate e fiorite.
Nota di cuore: Fave di Tonka, Gelsomino, Rosa, note dolci, cipriate e fiorite.
Nota di fondo: Eliotropio, Musk, Rosa, Gelsomino, note dolci, cipriate e fiorite.

http://www.artemisiachieri.it/it/lorenzo-villoresi/86-teint-de-neige-profumo-100ml.html

Iris Prima coreografia alfattiva firmata Penhaligon’s

Iris Prima Penhaligon's

Dietro la nascita di un profumo c’è un lungo processo di scoperta e ascolto. Lungo come quello compiuto da Alberto Morillas, naso della nuova fragranza firmata Penhaligon’s, Iris Prima. La casa di profumi inglese (amata da Lady Diana) ha creato una composizione olfattiva che trae la sua aspirazione dal mondo del balletto.

 

Per crearne il bouquet il naso Alberto Morillas, appunto, ha avuto l’accesso esclusivo alle quinte dell’English National Ballett, “annusato” nel vero senso della parola il loro mondo, il retroscena del palcoscenico e la fatica delle prove. Così, tra l’odore del cuoio delle scarpette, talco profumato, tulle e sudore è nata una vera e propria “coreografia” olfattiva, che permette di calarsi nella magica atmosfera del mondo del balletto.

http://www.artemisiachieri.it/it/penhaligon-s/769-iris-prima-profumo-50ml.html

Diptyque il profumo è in clessidra

sablier-diptyque-1

Lo scorrere del tempo: a questo ha pensato la maison mettendo mano alla nuova creazione. Il profumo stesso del tempo che si dilata nello spazio e protrae ogni secondo all’infinito. Un unico gesto della mano e la clessidra si gira, diffondendo lentamente i suoi effluvi attraverso lo stoppino impregnato che collega le due ampolle di vetro.

La fragranza è emblematica e complessa, su un registro fresco, verde e speziato. Lo scent mette in primo piano le materie prime che firmano le creazioni più classiche della maison Diptyque. Ecco note verdi atipiche,muschi umidi, foglie di ribes nero, foglie di fico essiccate al sole, spezie, fiori di un giardino e infine,legni e balsami, ricchi e immaginati, essenze esotiche, lattescenti e confortanti.

Un profumo e un oggetto di design che non può mancare a casa.

http://www.artemisiachieri.it/it/diptyque-linea-34/770-diptyque-34-sablier-diffusore.html

Diptyque profumi d’ autunno

See on Scoop.itArtemisia Profumeria

Diptyque Candele Profumate

http://www.artemisiachieri.it/it/51-diptyque-candele

Per l’autunno- inverno la maison francese Diptyque, presenta due nuove candele profumate. Genevrier, una fragranza invernale e boisè, che si caratterizza per un accordo fumè di ginepro, aromi, spezie e resine.

Noisetier, Diptyque esplora il tema olfattivo del nocciolo, con un’armonia di accordi vegetali, fruttati e amari che ricordano il nocciolo in autunno: i frutti, le foglie e il legno.

Ortigia Sicilia Profumi

See on Scoop.itArtemisia Profumeria

La base di tutti i prodotti Ortigia è naturale: fragranza naturale, glicerina e sapone vegetale, colori organici, con l’aggiunta di olio d’oliva, olio di mandorle, lanolina etc. Sono inoltre formulati senza l’utilizzo di parabeni o sls. Tutta la linea è realizzata da piccole imprese con lavorazioni di altissima qualità. Il packaging, disegnato da Susan Townsend, è molto elegante e decorativo. I colori e le immagini sono ispirati alla storia ed al territorio siciliano. Le scatole dei saponi sono assemblate a mano con carta argentata. I vetri delle candele e delle bottiglie sono stampate in rilievo con immagini di leopardi e palme.

http://www.artemisiachieri.it/it/31-ortigia